domenica 17 novembre 2013

TORTA DI MELE E KEFIR ....e ...... Tanti auguri Mamma!!!!!!




Buona Domenica Amici,
Come Mangio Io,  oggi vi parla della Torta di mele al Kefir!!! Nulla di che, la torta di mele è un dolce che tutte le donne, le mamme, le nonne, le zie, le amiche..... insomma tutti, bene o male, sappiamo fare.
Però ho scelto di fare questa torta proprio nel giorno del compleanno di mia Madre, alla quale dedico interamente questo post! Credo che tutte le mamme darebbero la vita per i propri figli, ma, per quel che mi riguarda, posso confermare che  mia madre, ha veramente sacrificato la sua vita per noi figli  e non solo per noi.  Ha messo da parte tutti i suoi interessi personali, per seguire e crescere i nipoti - e mio figlio può testimoniarlo più di tutti i cugini.
Non è mai riuscita a dire "no" durante la sua vita..... in tutti i sensi....... si, a chi le chiedeva aiuto a 360°-  si, ai bisogni di noi figli -  si, sempre, alle mani tese che chiedevano l'elemosina, ovvio per quello che poteva (e anche se non poteva) -  si, ai bisogni degli  anziani - si,  per le commissioni da svolgere per tutti....... insomma, persona dinamica e tanto, tanto altruista e generosa, ma sempre silenziosa e anonima !
Oggi mia Madre, però, è diventata mia figlia, già.... quella Donna tanto forte, dinamica ed altruista adesso si è dovuta fermare, perchè adesso è Lei che ha tanto bisogno di aiuto. Non può più "correre per tutti", come faceva prima, non può più badare a noi figli e nipoti, come faceva fino a poco tempo fa......... I suoi bellissimi occhi azzurri sono diventati tristi. Non è facile per una come Lei accettare di essersi dovuta fermare, suo malgrado e contro ogni volontà. Però è così... e quello che posso fare per Lei non sarà mai paragonabile a quanto Lei ha sacrificato per me e per i miei fratelli.
Mai fermarsi o rattristarsi però!!Poterle regalare i nostri sorrisi, la nostra compagnia, noi stessi per poter sopperire ad ogni suo bisogno, è una minima parte di quello che sarebbe giusto fare per Lei.
Il giorno di San Francesco, il 4 di ottobre, mia madre fa il compleanno   e festeggia anche l'onomastico, sì, si chiama Francesca (.... non a caso...); faccio le torte per tutti, figuriamoci se mi fermo per Lei; ma non mi piaceva preparare una torta pomposa; ho scelto di fare una torta con le mele, perchè per me, è il dolce che più la rappresenta!!!! Una Torta semplice, ma delicata allo stesso tempo; buona, che piace a tutti e che sa di famiglia, in tutti i sensi !!! Il mio ingrediente segreto ha reso questa torta speciale, come Lei è,  e vederla mangiare e gustare con gioia la sua torta, mi ha riempito il cuore! Voglio condividere con voi questa ricetta perchè tutti abbiamo una Mamma e mi auguro di cuore, che tutte le mamme siano come la mia............!!!!!


INGREDIENTI PER LA TORTA DI MELE:

500 gr di mele già sbucciate e affettate (io ho usato le mele che avevo in casa)
1 limone bio
200 gr di farina
200 g di zucchero
50 gr di farina di pistacchio (o pistacchio intero)
3 uova
1 bicchiere di carta, di yogurt o latte di kefir (o 1 vasetto di yogurt bianco)
70 gr di margarina
1 pizzico di sale
1 bustina di lievito per dolci

zucchero a velo per decorare


PREPARAZIONE (io ho usato il bimby):

- Irroriamo le fette di mela con il succo di limone e teniamo da parte.
- Imburriamo e infariniamo una teglia del diam. di 26 cm ca.
- Mettiamo nel boccale del bimby lo zucchero, la scorza del limone e la farina di pistacchi o i pistacchi - 10 sec. a vel. 7.
- Unire le uova, il kefir, la margarina, la farina e il lievito. Facciamo andare il bimby 30 sec. a vel. 5 -

- Mettiamo metà delle fette di mela sul fondo della teglia, ben disposte - versiamo  metà impasto sulle fette. Disponiamo ora, l'altra metà delle fette (non importa se prenderemo anche un pò di liquido di macerazione in questa fase.... anzi meglio....)
- Versiamo quindi l'altra metà dell'impasto nella teglia -  Cuocere per 40 min circa a 180° (o secondo tempo che conoscete in base al vostro forno).

- Facciamo raffreddare benissimo la torta prima di sformarla (consiglio sempre una teglia apribile a cerniera) - Mettiamola su un piatto da portata e spolveriamo con zucchero a velo .......


La torta risulterà umida, per niente secca, sembrerà quasi di averla imbevuta..... davvero con un gusto unico e particolare....... 


Ma, permettetemi ....... non per vezzo,  ne per presunzione, ma la foto della mia Mamma che spegne la sua 76ma candelina, non poteva mancare.........!!!!



AUGURI MAMMA........ TI VOGLIO BENE



Un bacio, Enza!!!


18 commenti:

  1. bella lettera e complimenti per la ricetta...
    TANTI AUGURI ALLA MAMMA
    mi unisco ai tuoi lettori un bacio e buona domenica
    http://cucinareinsiemeate2.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore Katia B. - E' sempre un onore avere nuovi lettori. Un abbraccio ed uno smack grande grande

      Elimina
  2. Chiedo scusa x la mia stupidita' nella ricetta e'scritto agg. Il kefir e il latte e giusto.AUGURI x la tua mamma.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Mimma Stuppia .... Kefir o latte di Kefir ..... io spesso ottengo lo yogurt dal kefir. Magari spesso, anzichè avere un prodotto più denso, si ottiene un pò più liquido, quindi latte di kefir. Se conosci il kefir sai di cosa parliamo ma non c'è latte normale nella mia ricetta.... :) se hai bisogno di ulteriori dettagli sono a completa disposizione.... a presto!

      Elimina
  3. che bella torta e che bella mamma... SMAK

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Pietro...... è vero che è bella la mia mamma???? lo è sempre stata e adesso lo è di più - Un abbraccio !!!

      Elimina
  4. Ciao enza eccomi nel tuo bellissimo blog...e augurissimi alla tua dolce mammina.
    quale miglior pensiero che prepararle una torta di mele che è l'emblema delle cose buone e fatte col cuore!
    faccio un giretto per il tuo blog...a prestooo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazieeeee Ketti.... non immagini neanche il piacere che mi fa trovarti qui!!!!! Spero ti piaccia ciò che vedrai..... Un abbraccio sincero cara!!

      Elimina
  5. Enza, mi hai commossa con le tue tenere esternazioni nei confronti di mamma, denotano la tua grande sensibilità che oggi difficilmente si ha il coraggio di mettere in piazza, quasi come a vergognarsene. Sarebbe bello se tutti ci abbandonassimo alla spontaneità senza il timore di apparire fragili. Ti abbraccio <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Erminia cara, non ci conosciamo di presenza, ma io sono una che ha bisogno di esprimere ciò che sente ..... sempre.... nel bene e nel male. In certe occosioni, e questa è una di quelle, mi sento quasi privilegiata ad essere titolare di un blog, attraverso il quale, anche se per mezzo del cibo, mi piace raccontare piccoli pezzetti di storie vere e se in questo caso parlo poco poco di mia madre è perchè è una persona che merita tutto il bene del mondo...... perchè non gridarlo al mondo????? Il bene è una cosa da condividere..... spesso di me si condivide ciò che non è..... ma pazienza!!! Enza è quella che leggete attraverso il blog, con tanti pregi e tantissimi difetti......il timore per fortuna è una cosa che non mi appartiene .... in tutti i sensi. Grazie, grazie di cuore Erminia..... un bacio grande quanto la tua Etna.....

      Elimina
  6. Enza tanti tanti affettuosi auguri per la tua Mamma e un abbraccione a te....adoro la torta di mele è straordinaria nella sua semplicità!!
    Z&C

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si Ketty ed è proprio dalle cose semplici che nascono grandi passioni. Grazie per gli auguri.... mi dispiace aver fatto il post in ritardo........ ma non è mai troppo tardi. Gli auguri arriveranno a destinazione. Sei un tesoro!!!!

      Elimina
  7. Carissima!!!!! questo post è un inno all'amore e alla generosità. Tu sei un monumento di amore, dote estremamente rara.....tutto questo ti fa onore. La tua mamma , di sicuro, merita tutto questo ma....dicerto, è molto fortunata ad avere una figlia come te. TVB

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mimmuzza mia, tu sai tanto di questi ultimi miei tempi e sai quanto è dura a volte la vita. Ma non mi fermo.... nè per me nè per Lei....... Sono stata fortunata io ad avere Lei come Mamma, oggi di valori ne conosco tanti e credo i più importanti.........Grazie tesoro!

      Elimina
  8. Ci hai fatto venire le lacrime...la tua mamma è fortunata ad avere una figlia come te! E noi siamo fortunate ad averti conosciuta. Ah, non vogliamo dimenticare di dirti che le torte semplici e quelle alle mele sono le nostre preferite. Due, anzi quattro, baci da dividere con mamma Francesca :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ragazze ..... vi prego ora non fate commuovere me, non era questo lo scopo del post!!!! Ma vi ringrazio tanto. Ho voluto omaggiare mia madre e fare qualcosa per Lei che ha fatto anche più di quello che poteva per noi.Arriva un momento in cui bisogna restituire un pò di quel che si è ricevuto..... ma questo è niente, è una piccola goccia rispetto a quell'oceano di bene che ho e abbiamo sempre ricevuto in famiglia. iI vostri baci sono arrivati tutti ...... grazieeeeee!!!!!

      Elimina
  9. E no però!!!! mi dici che non devo piangere e già a metà le lacrime venivano giù!!!! Tu lo sai vero che la tua mamma è fortunata ad avere te e tu ad avere lei?!?!?!? E quale torta, se non quella di mele, rappresenta di più la famiglia?!? E la tua, neanche a dirlo, è strepitosa e buonissima!!! Ti voglio bene zia e lasciami dire una cosa... Nonna Francesca è tanto tenera ^_^

    RispondiElimina
  10. Grazie Enzuccia, però volevo solo raccontare un po' di lei senza far scendere le lacrime a nessuno. Ma ci hai azzeccato, lei è tenera ...... Forse la forza l'ho ereditata da lei e meno male perché adesso serve tutta per appoggiare la sua tenera fragilità!!!!! Un bacio cuccioletta. Sei nel mio cuore e lo sai.

    RispondiElimina