mercoledì 7 maggio 2014

Semifreddo Cioccolato fondente e Pistacchio croccante!!!!!! (Ricetta per il bimby)



E voi a Pasqua che dolce avete mangiato??????? .... mmmmmhhhhh .....!!!!! Volevo preparare la colomba, o almeno volevo cimentarmi non l'ho mai fatta, ma appena vidi questa ricetta, su uno dei miei  numeri di noi-voi-bimby,  me ne innamorai talmente tanto che apposta me la riservai per un'occasione speciale. E l'occasione arrivò a Pasqua!!!
Golosissima di cioccolata, come sono io, mi piacque l'idea di portare in tavola un dolce insolito non uno dei nostri stragolossissimi dolci Palermitani, pensai di osare e  quindi niente colomba, niente cassata, niente cannoli........ ma un bel Semifreddo al cioccolato fondente e croccante di pistacchio!!! 

Ragazzi, che goduria....... !!!!!!! Squisito, morbido, buono.... e pensate che mentre il palato gusta il fondente, i denti sgranocchiano un pistacchio croccante il cui gusto arriva fino al cervello!!!! .
Ho capito volete la ricetta...... non fate così eccola....comprese le mie piccolissime varianti!



Con questa ricetta partecipo al programma di affiliazione
Il mio Programma di affiliazione
http://www.lapulceeiltopo.it/


INGREDIENTI:

130 gr di zucchero semolato
3 cucchiai di acqua
150 gr di granella di pistacchio (io ho usato il pistacchio di bronte, che ho sgusciato e tritato)
400 gr di cioccolato fondente extra fine al 70%
300 gr di panna fresca (più 150 gr per decorare)
80 gr di burro a pezzi
2 o 3  cucchiai di Marsala
4 tuorli
1 pizzico di vaniglina  pura

PROCEDIMENTO:
- innanzitutto, in un padellino, sciogliamo lo zucchero con 3 cucchiai di acqua. Appena questo si sarà sciolto uniamo i pistacchi in granella e facciamo cuocere fino a farli caramellare

mettiamo  a raffreddare i pistacchi caramellati, su un foglio di carta forno o su un vassoio spennellato di olio di semi 

- Ora tritiamo il cioccolato (se preferite anche in 2 volte) - mettiamolo nel boccale 5 sec. /vel. 7


- Senza lavare il boccale, inseriamo la farfalla e montiamo la panna a vel. 3, fino a raggiungere il grado di montatura desiderata (decidete voi se deve essere più o meno solida)

- Togliamo la farfalla, mettiamo la panna in un contenitore e riponiamolo in frigo.

- Senza lavare il boccale, mettiamo il cioccolato tritato, il Marsala (regalatomi da Gianfranco....... che buono Gianfrà..... il prossimo dolce sarà tuoooo...) i tuorli, e la vaniglina pura e il burro


- facciamo sciogliere a vel. 3 /37° finchè tutti gli ingredienti si saranno amalgamati bene fra loro fino a formare una crema consistente, anche se non del tutto liscia. Mettiamo la crema in un largo contenitore e lasciamola raffreddare del tutto. Ora uniamo la panna precedentemente montata e con una spatola, amalgamiamo i due composti con delicatezza, con movimenti dal basso verso l'alto



- Laviamo il boccale e tritiamo i pistacchi caramellati 4 sec. / vel. 6, dovremo ottenere un trito grossolano.



- In una stampo a nostra scelta, mettiamo sul fondo un pò di pistacchi caramellati tritati

- Proseguiamo alternando con strati di crema al cioccolato fondente e pistacchio tritato (teniamone un pò da parte per la decorazione finale)

- e così via fino a finire tutti gli ingredienti. Mettiamo lo stampo in freezer per 6-8 ore. Poi sformiamolo, mettiamolo su un piatto da portata. A parte montiamo 150 gr di panna e decoriamo . Signore e Signori ecco la meraviglia....... 






.......e che fetta, che consistenza !!!!! Ne volete un pò anche voi????? Senza fare complimenti, servitevi pure....


Baci a tutti, Enza!!!







14 commenti:

  1. Risposte
    1. ciao Fabiolaaaaaaaaaaa....... grazie mille!!!! si davvero particolare come semifreddo, con un gusto che appaga tutti i sensi! Un Abbraccio Fabiola

      Elimina
  2. Che bontà Enza deve essere una leccornia incredibile,vado stasera sono stanchissima,notte notte!
    Z&C

    RispondiElimina
    Risposte
    1. lo è cara Ketty, davvero.... lo è! Grazie mille e buona notte. Smaaaaakkkkk

      Elimina
  3. Enzaaaaaaaaa! !!!!non ho parole, sono in apnea, e sto sbavando. ..... E questo quando me lo prepari? ?? ! Al prossimo raduno, prometti!!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Promesso Mimma, parola di ...... Enza !!!!!

      Elimina
  4. Concordo con il commento di Mimma...al prossimo incontro ce la fai assaggiare?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Certo che si ragazze..... ci mancherebbe..... !!!!!

      Elimina
  5. questo semifreddo è pura goduria:)) che meraviglia, mi sta venendo l'acquolina:))bravissima Enza, ti faccio i miei migliori complimenti:))
    un bacione:))
    Rosy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Rosy, sei gentilissima. Provarlo anche tu, non è difficile! Un abbraccio.

      Elimina
  6. CIAO ENZA E BEN TROVATA ,
    COMPLIMENTI QUESTA TORTA SI FA MANGIARE CON GLI OCCHI E' GOLOSISSIMA ......FELICE DOMENICA

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Maria e benvenuta, supergoloso, hai ragione....... Grazie e felice Serata a te!

      Elimina
  7. MAMMAMIAAAAAAAAAAAAA un trionfo di piacere, questo si che è un gran bel dessert da consumare tutti insieme ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Pietro grazie mille, con immenso piacere. Sarà il nostro prossimo dolce allora. Buona serata!!

      Elimina