martedì 30 settembre 2014

LOLLIPOP CAKE .....e piccole Donne crescono!!!!!



Rieccoci cari Amici di Come Mangio Io , manco da un pò..... lo so .....e vi chiedo scusa, ma cause di forza maggiore mi hanno tenuta lontana anche dal mio amato blog. Ma da oggi si ricomincia, mai fermarsi altrimenti nulla ha senso..... e allora se dobbiamo ricominciare..... niente di meglio dei colori e dei bambini che tanto fanno svagare la mente dei grandi !!!

Vi ricordate di Miriam e Aurora (alias.... Pocahontas....), alle quali l'anno scorso feci  le torte di 

HELLO SPENK   e  di BARBIE ????? Si.... loro, con la differenza che quest'anno Francesca decise di festeggiare insieme le  sorelline, radunando un esercito di bambini in un'unica festa!


Rieccoci quindi, riuniti in una spensierata serata, all'insegna di "pane e panelle", per decidere insieme che torta scegliere quest'anno. Guarda di qua, guarda di là...... potremmo fare questa..... potremmo fare quell'altra, sono tutte belle...... l'imbarazzo della scelta c'è e davvero non si sa cosa scegliere. Poi Francesca, tra le mille immagini viste, butta l'occhio su una torta tutto sommato semplice, ma tanto tenera e delicata, una torta con i lecca lecca!!!!

Mi piacque tanto l'idea, era davvero tanto femminile e allegra allo stesso tempo, dava proprio il senso di gioia e spensieratezza e anche le piccole donne  ne furono felici!!!!

Bene, mettiamoci all'opera quindi, chi mai potrebbe deludere le bambine,che non vedevano l'ora di trovarsi la torta ad un palmo dal loro nasino?!?!?!? Anche quest'anno Francesca si occupò di reperire tutto il materiale necessario, io mi occupai di  assemblamento e decorazioni.......!

Con questo post partecipo al programma di affiliazione 
Il mio Programma di affiliazione



Francesca cominciò dai pan di spagna, con una piccolissima variante..... (ahimè)..... dimenticò qualcosa in forno che, facendo abbassare il calore,  compromise la giusta lievitazione dei pds e quando mi chiamò per avvisarmi di ciò che stava mandando, non immaginavo proprio che il pds grande era piatto  ..........





Stiedi 5 minuti a guardarli ....... troppo dislivello, uno era trooooooppo basso!!!!!!!!!!

La pdz era pronta e colorata........


e i lecca lecca pure..........





Non parliamo poi delle targhette, che tanto attendevano quei nomi e la scritta "Auguri"


e i coriandolini in pdz che dovevamo attaccare alla torta, che per farli proprio della misura che mi serviva, mi fecero venire gli occhi a girandola ......



Come avrei potuto fare ????????  Qualcosa dovevo inventarmela...... !!!! Non c'era tempo per rifare i pds, la torta per il 25mo di mia sorella incombeva e dovevo per forza darmi una mossa. 

Cambiai la disposizione dei pezzi che avrei attaccato alla torta, ciò che andava sotto l'avrei messo sopra e viceversa.... la torta di due piani doveva diventare una torta di tre piani e da unico colore di sfondo, i colori diventarono 2!!!!

Crema ganache al cioccolato al latte e bagna al latte per i pds -che  per i bambini è l'ideale e a loro piace tanto -  già pronte per farcire i pan di spagna  e......... tanto divertimento e allegria .... pure!!!!

Se i neuroni si mettono in funzione (annullando, però, tutto ciò che ti circonda) qualcosa di carino viene fuori.... quando cominciai a vedere che la torta prendeva consistenza e forma ne fui sollevata 


SIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII..................... ecco cosa appariva ai miei occhi, non era esattamente la torta scelta in foto, ma tanto bisognava solo prendere spunto e non copiare del tutto (almeno la penso così..... altrimenti "personalizzare" non sarebbe una parola che mi si addice.....) 




Potevo cominciare a decorare e dare libero sfogo alla fantasia ......... wowwwwwwww....... il pds basso basso, da brutto anatroccolo, diede il via e vita a quella che fu una torta che lasciò di stucco tante persone (me compresa)






Non potete nenache immaginare gli occhi stupiti e sgranati di Pocahontas quando aprii il frigo. Si attaccò alle lunghe gambe di Gianfranco, simulando dei suoni simili a parole, balbettamenti e tutto quello che può esprimere una bimba di 6 anni, felice di essere davanti alla sua torta e non poter smettere di dire "E' BELLISSIMA"  ripetutamente e continuamente!

Obiettivo raggiunto..... Aurora non riusciva neanche a guardarmi in faccia, tanta era la sua emozione. Aveva gli occhietti lucidi (ricordi Gianfrà....?????) - Ecco cosa appariva ai suoi occhi (peccato che mi persi la faccetta di Miriam, ma Francesca mi disse che l'effetto fu uguale a quello della sorellina)

Spulciò tutti i particolari che voglio mostrare anche a voi....

i lecca lecca di colore diverso e i cupcake, tutti in pdz





i nomi sulle targhette e gli auguri,sui quali sovrastava la candelina tutta dorata




Si davvero carina e colorata, la torta delle piccole Donne!!! Un altro anno trascorso e ancora una volta fui io ad avere il privilegio di fare per loro qualcosa - o forse "la cosa" - alla quale tenevano di più .....

LA LOLLIPOP CAKE 


Arianna, che vide la Lollipop cake di presenza, mi telefonò la stessa sera, urlandomi per telefono "è bellissimaaaaaaaaaaa" - Francesca mi disse che tutti restarono a bocca aperta e si misero a fotografare la torta come se fosse stata una diva in passerella!!!!E pensare che per qualche istante pensai di farla volare dalla finestra perchè non riuscivo ad ottenere ciò che veramente volevo, ma caparbia io......dovevo vincere e vittoria fu!
Ma non trascuriamo il gusto però, Francesca conservò un pezzo di torta anche a me - "la devi assaggiare anche tu" - mi disse e  la stessa fetta la offro anche a voi,  Amici cari........ non potrei mai lasciarvi a bocca asciutta ......





un pezzetto per uno non fa male a nessuno!!!!

Augurissimi Piccole Donne, vi sto vedendo crescere e ciò che posso augurarvi di più è che la vostra Vita sia sempre colorata come la vostra torta.
Baci a tutti, Enza !!!!




15 commenti:

  1. Anche io rimango a bocca aperta a leggere i tuoi meravigliosi post che a me sembrano favole. Rimango a bocca aperta davanti a queste tue meravigliose e bellissime creazioni che sprigionano di amore e passione. Come non rimane a bocca aperta? <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Mimma, sei davvero cara..... son o contenta che sia piaciuta anche a te .... a voi !!!!!!!

      Elimina
  2. L'evoluzione del tuo talento è visibile e concreto ad ogni post che pubblichi narrandoci le tue torte.
    Tutto ciò accade perchè, al talento, associ un grande cuore e una grandissima passione. Il talento senza cuore è sterile e fine a se stesso.
    Le tue torte sono TE, sono ciò che sei abitualmente...un uragano di forza positiva convogliato nella realizzazione di una vera opera d'arte. Sono fiera di te!!!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mimma, ora si che mi commuovo sul serio....... !!!!! sei tu che mi lasci senza parole! Tutto ciò che mi scrivi mi riempie il cuore, proprio in questo momento un pò difficile per me. Leggere il tuo commento mi da gioia e speranza che davvero si possa realizzare per me un grande sogno. Grazie davvero Amica mia .... ti voglio un mondo di bene! <3

      Elimina
  3. Spero tu stia bene Enza.
    Ma quanto lavoro,quanta pazienza e che risultato...una vera gioia di torta,vivace e festosa così come deve essere.
    Sono d'accordo con le parole di Mimma....di sicuro sei un'uragano di forza positiva!
    Z&C

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ketty, grazie tesoro. La forza e la volontà sono due cose che non mi mancano e se aggiungiamo che il mio motto è ..... CE LA DEVO FARE ..... ecco che si raggiungono i risultati !!! mille grazie ancora

      Elimina
  4. Bravissima! complimenti davvero!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Marghjeritaaaaaaaaa..... che bello trov arti qui!!!!! Mi fai davvero felice! Grazie, sei gentilissima!!!!

      Elimina
  5. Cara Enza, ti faccio i miei migliori e più sinceri complimenti per questo capolavoro, sei davvero bravissima e le tue creazioni mi incantano al punto che rimango a bocca aperta, che meraviglia:)))
    un bacione:))
    Rosy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Carissima Rosy, quante lusinghe mi fai !! Sono strafelice che la mia torta sia piaciuta a tutti, te compresa e se aggiungo che di presenza era un'altra storia, penso che chi l'abbia vista abbia apprezzato davvero. Grazie e un abbraccio grande!

      Elimina
  6. che spettacolo... per gli occhi e per l'anima, sei sempre più brava, si resta ad ammirare i dettagli... spettacolareeeeeeeeeeeeee

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazieeeeeeeeeeeee Pietroooooo, cerco di impegnarmi sempre di più e spero che il mio impegno si noti sempre di più ..... vero vero !!!!

      Elimina
  7. ma che meraviglia sei riuscita a fare????Dai guai con la fantasia si riesce sempre a rimediare, oggi a me e' successa la stessa cosa con la torta di mio figlio, si e' spezzata la base che avrei dovuto tagliare a meta' e farcire con una crema ricotta-nutella, e poi decorare con ricami a zucchero a velo, ora sto pensando come rimediare, forse la crema la metto sopra e poi la copro di codette, palline argentate e magari intorno pavesini o altri biscotti chiusi con un nastro, non so ,tu cche dici????Baci Sabry

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sabry, sai fare i nastri o strisce di cioccolato???? potresti farcire solo la metà del pds.....metterci la crema sopra e chiuderlo con la cioccolata ...... ti farei vedere una foto ma non so come fare. Come ti trovo in rete ? sei su fb????

      Elimina
    2. Sabrina, scrivimi un messaggio sulla pagina FB di Come Mangio Io (in alto a destra la trovi) ti metto la foto lì

      Elimina