mercoledì 14 gennaio 2015

Pollo arrosto all'arancia e manderino, con zenzero e cannella (dalla pagina ...In cucina con Ariosto)


Tempo di arance e tempo di gusti nuovi!!!! 

E poi arriva l'inverno..... e poi arrivano i manderini e le arance degli alberelli di Carlo e Barbara......... e poi tuo figlio ti dice che ha voglia di pollo, proprio nel giorno in cui pensi di usare quegli agrumi così buoni che si devono pur smaltire .........e poi si accende la lampadina .....

TROPPI "E POI"..... non è vero??????

Basta mettersi il grembiulino e cominciare ad armeggiare ed ecco che in niente fai il pollo arrosto in casa, tipo allo spiedo, ma con un gusto tutto Siciliano e con un profumo pazzesco.

Non chiedetemi perchè, forse ho anche rischiato, conoscendo i miei maschi, che mi lasciassero il pollo sui piatti e invece........ le mie lampadine accese si illuminarono ancor di più quando a dare il primo boccone, Sandro esordì dicendo: BUONOOOO, SEMBRA DAVVERO IL POLLO ALLO SPIEDO.... CON UN GUSTO PARTICOLARE!!!!! 

I ragazzi non sapevano cosa ci fosse in quel pollo. A dire il vero, non dico mai che ingredienti uso per una nuova ricetta, faccio e basta, poi le faccette parlano da sole ...... l'unica che non fa mai capire nulla è mia madre, forse per non dispiacermi, forse perchè le hanno insegnato così da bambina, ma quel che c'è in tavola lei mangia, senza mai lamentarsi, ma i maschi no, quelli subito esplodono e se le mie orecchie odono "MA CHE CI HAI MESSOOOOO.....????" bhe, è sicuro che è una ricetta fallita! Invece questa volta ho fatto bingo, conferma ne fu il fatto che il pollo che avanzò, il giorno dopo, fu divorato freddo durante il pranzo, come secondo........ e a chiedere fu proprio il mio ragazzo!!!!!



Però penserete voi: "ma facile da capire che ingredienti ci fossero, si vedono le arance e i manderini già dalle foto".... e invece, approfittando del pomeriggio di allenamento di calcio del mio ragazzo, con padre e figlio fuori dai piedi e con mia madre chiusa in camera a dire il Rosario, ebbi il tempo di preparare....fotografare..... e togliere di mezzo il corpo del reato...... così si trovarono davanti solo il pollo già pronto, magari con un profumo che prometteva di buono, ma senza vedere  nient'altro .... occhio che non vede, cuore che non duole!!!!

Con questa ricetta partecipo al programma di affiliazione
Il mio Programma di affiliazione


INGREDIENTI:

2 polli interi piccoli
2 arance e 4 manderini bio
zenzero e cannella macinati q.b.
sale e pepe q.b.
 erba cipollina e timo
patate a piacere
insaporitori Ariosto per patate fritte e arrosto

PROCEDIMENTO:

Per prima cosa estraiamo il succo dalle 2 arance e da due manderini. Filtriamolo e togliamo tutti i semi. Versiamo, nel succo, zenzero e cannella in polvere secondo nostro gusto, e mescoliamo bene




lasciamo riposare un pò il succo degli agrumi con le spezie e dedichiamoci ai polli.

Facciamo un mix, con erba cipollina, timo, sale e pepe. Massaggiamo bene i polli, sia esternamente che internamente con il mix così ottenuto.
Ora, laviamo bene i manderini rimasti, tagliamoli a metà e introduciamo due metà in ciascun pollo





Ora, servendoci di una rostiera, adagiamo dentro i polli e cominciamo a cuocerli con l'aiuto di uno spargifiamma, tendo sempre la fiamma alta durante la cottura.

Aspettiamo che i polli comincino a sfrigolare e quindi proprio ad arrostirsi e giriamoli.

Appena cominceranno a fare la crosticina sulla pelle, cominciamo ad irrorare, a cucchiaiate, con il succo di agrumi con zenzero e cannella e giriamo ogni 10 minuti circa, ripetendo sempre l'operazione.


Nel frattempo tagliamo le patate a spicchi, amalgamiamole con olio evo e insaporitori Ariosto per patate fritte e arrosto (tenendo da parte un pò di questi aromi), due o tre cucchiai di succo di agrumi e spezie, precedentemente preparato per il pollo


copriamo e facciamo cuocere a fuoco moderato mescolando di tanto in tanto!

Quasi a fine cottura  versiamo, sui polli,  i restanti aromi Ariosto per patate 


e procediamo a far cuocere fino alla fine. Non so voi, ma io ancora ci sento il profumo !!!!!!

Ecco a questo punto, se non avete necessità di far sparire qualcosa prima che qualcuno ci butti l'occhio, servite il pollo ancora caldo con il contorno di patate.......



e poi ..... addentate!!!!! 

I miei lo hanno divorato, voi che fate, ancora guardate????? Procuratevi tutto e fate i polli arrosto agli agrumi! E' semplicissimo, gli ingredienti sono davvero poveri, ma la bontà è infinita!!!!!



Baci a tutti, Enza!!

Puoi trovare al ricetta anche su....

19 commenti:

  1. Ingredienti poveri????? Gli agrumi sono il nostro Tesoro!!!! Hai coniugato il profumo della nostra terra con ingredienti nobili che hanno dato vita ad un piatto da Grand gourmet!!!! Bravissimaaaaa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. certo Mimma, pienamente d'accordo, ma non ci sveniamo qui in Sicilia se compriamo le arance, per quello dicevo. Poi, per fortuna, io riesco ad averle proprio bio, raccolte dall'albero dei miei amici, quindi ancor più buone ..... per tutto il resto........ GRAZIEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE

      Elimina
  2. un gran bel modo, molto appetitoso, di cucinare il pollo!!!!Baci Sabry

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Sabry, appetitoso siiii...... e profumoso!!!

      Elimina
  3. O Mamma che cosa ghiotta ghiotta vedono i miei occhi e poi a quest'ora è un vero attentato,complimentissimi non ho dubbi che deve essere di una bontà infinita sembra davvero allo spiedo.
    baci e buona serata.
    Z&C

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si si Ketty...... e se i ragazzini chiedono il bis il giorno dopo....... bersaglio centrato. Grazie cara.

      Elimina
  4. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  5. Brava Enza!!! Da provare al piu' presto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciaoooooo Mariaaaaa, la nostra Sicilia bedda tutta da spolpare. Un abbraccissimo

      Elimina
  6. Cara Enza, che meraviglia di piatto hai preparato!!! Buonissimo e troppo gustoso io faccio qualcosa di un pochino simile introducendo un limone punzecchiato in più parti dentro il pollo, insieme ad aromi come salvia, rosmarino e alloro tritati finissimi, con i quali rivesto solo l'interno del pollo nel quale introduco anche un dado. Lo cuocio al forno. La tua versione dev'essere ancora più gustosa e particolare della mia,
    quindi la devo provare assolutamente!!!
    Non avendo la rostiera potrei usare un tegame antiaderente di ottima qualità munito di coperchio in vetro? O è meglio al forno?
    Grazie mille e in anticipo per la risposta:))
    un bacione e ti faccio i miei migliori complimenti per questa ricetta favolosa, la proverò sicuramente, mi piace tantissimo, poi ti farò sapere;)
    Rosy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Rosy, anche io lo faccio con il limone, un pò come lo fai tu. Ma questa versione è davvero perticolare. Per la cottura, si... puoi usare il tegame antiaderente col coperchio in vetro, procedi nello stesso identico modo. Attendo di sapere allora.....un bacione!!!

      Elimina
    2. Grazie mille per la risposta Enza,sei gentilissima.) quando lo provo ti farò senz'altro sapere;)
      un bacione anche a te e ancora grazie mille:))
      Rosy

      Elimina
    3. Ma figurati Rosy, sempre a disposizione!

      Elimina
  7. salivazione a manetta!!! che buono!!! bello da vedere e buono da mangiare! bacioni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sonia, un pò capì!!!!! Bacioni tesorissima

      Elimina
  8. grandiosoooooooooooooooo appena vado in campagna raccolgo gli agrumi e la replico... troppo goloso il pollo preparato così... mi piaceeeeeeeeeeeeeee

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Pietro..... da fare amichetto.....da fare assolutamente.... parola di mio figlio, che è un gran criticone !!!!

      Elimina
  9. Io sono sicura che tu mi faresti ricominciare a rimangiare la carne :-) Questo pollo è divino...la prossima volta che lo fai fammi un fischio...chissà che non bussi alla tua porta <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ragazze.... o Mimma o Marta ..... ma comunque per entrambe.... per me sarebbe un immenso piacere avervi qui e chissa che presto non si possa fare !!!!! Grazieeeeeeeeeee, detto da due vegetariane come voi, mi fa ancora più piacere!!!!

      Elimina