venerdì 29 gennaio 2016

La Granita di Agrumi ....... dalla pagina: CON-FUSIONE IN CUCINA.... cucinando con Maurizio...!!!




Bene Amici..... 
parlare di granita, in questi tempi in cui la temperatura è un pò bassina, considerando che siamo al 29 di Gennaio...... forse è da folli (come magari in tanti hanno pensato sgranando gli occhi quando dicevo che stavo facendo la granita.....), ma fare la granita di agrumi in Agosto, sarebbe impossibile, visto che adesso è proprio il tempo degli amati agrumi buoni e freschi !

Tempo fa vidi Maurizio postare una ricetta sulla pagina Sicil-Eat.... era la granita!
Tempo prima, mio marito, mi chiese di fare la granita ed io a ripetergli continuamente che non avendola mai fatta non sapevo da dove cominciare (credo che Sandro mi abbia odiato..... aveva capito che era un modo per dire : "mi siddia .....non la faccio!!").
Ora, non vi nascondo, che avendo visto le fotografie della granita di Maurizio, forse perchè era estate, mi venne voglia  di gustare proprio quella granita. 
Chiesi la ricetta, convinta che non avrei mai raggiunto il risultato del mio Amico Chef , ma almeno ci avrei provato.

Un risultato sorprendente............ la prima granita venne eccezionale, era solo di limone,  e da quella passare al sorbetto fu un nulla e fu sempre Maurizio a dirmi come fare. 
Ragazzi miei, arrivata questa stagione ed avendo tra le mani le arance e i mandarini di Nonno Pinello, pensate che non avrei fatto anche quella ai 3 agrumi di Sicilia????? 


Con questa ricetta partecipo al programma di affiliazione 

Il mio Programma di affiliazione

INGREDIENTI 
750 gr di acqua 
230 gr di succo di agrumi  filtrato
(limone-arancia-mandarino)
280 gr di zucchero
1 albume


PROCEDIMENTO
Fate bollire l'acqua con lo zucchero e lasciatelo completamente sciogliere.
Lasciate raffreddare completamente.
Aggiungete il succo di limone. 
Montate l'albume a neve ed incorporatelo al liquido, mescolando tutto insieme. Non preoccupatevi se l'albume si scompone e resta a galla.

Mettete in freezer. Dopo circa 3 o 4 ore, date una prima mescolata e rimettete in freezer.
Ripete la stessa operazione fino a che la granita non si sarà completamente formata.
I tempi per formare la granita variano da freezer a freezer. 
Nel mio, per esempio, ho ripetuto l'operazione per diverse ore, ma in un giorno, se la si preparara di mattina, la granita sarà  pronta.

Il risultato che si ottiene è quello che vedete nella foto in alto ..... ma se volete ottenere il sorbetto, date qualche colpo di minipimer .... ed ecco il risultato 
(ecco la mia prima la prima granita di limone trasformata in sorbetto)


Si..... avrete la sensazione di guardare una nuvola e non resisterete a farla sciogliere in bocca!



Come dite????
 Ah già scusatemi, la ricetta della brioche ! Che granita sarebbe senza una buona brioche ..... ?!?!?!
Eccovi la ricetta, così mentre le brioches lievitano, potete preparare granita a sorbetto, dovete semplicemente cliccare sulla foto .......


 brioche

Baci a tutti, Enza

9 commenti:

  1. uffff, seguro que esta riquísimo , felicidades por tu receta , besitos

    RispondiElimina
  2. Cara Enza, con le nostre temperature le granite sono sempre ben accette ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già Pietro!
      Pensa che ho avuto a casa dei cari amici e mentre fuori c'erano 4 gradi, abbiamo mangiato la granita con le brioche, come se nulla fosse ....
      Buonissime

      Elimina
  3. Cara Enza con le temperature che abbiamo la granita è sicuramente gradita (di mattina pensa che esco senza giacca,sembra di essere nel mese di Aprile Maggio!)..tuttavia l'ho sempre preparata solo con i limoni secondo la ricetta di mio suocero e all'inizio dell'estate quando ancora questo agrume si può trovare...pensando che però i limoni e le arance buone sono soprattutto in questo periodo sarebbe opportuno prepararla anche ora..la tua versione con i tre agrumi è senza ombra di dubbio è di una bontà unica e goduriosissima accompagnata alle brioches! io la passo con il minipimer anche se la ricetta originale la vorrebbe granulosa!
    Un bacione e grazie mille per la condivisione:))
    Rosy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti Rosy, ho voluto farla proprio perchè gli agrumi buoni sono adesso. Come puoi vedere dalle foto ho messo le due versioni:
      la foto in cima granulosa (ed è quella agli agrumi)
      le foto in fondo quella passata col minipimer (ed è quella di soli limoni)
      ..... questo per far capire ai lettori la giusta consistenza e le due versioni.
      Ad ogni modo è qualcosa di veramente eccezionale, soprattutto se accompagnata dalla brioche ..... una tipicità unica Siciliana

      Elimina
    2. grazie sempre a te. Un abbraccio

      Elimina
  4. Risposte
    1. Assolutamente si......
      grazie e piacere :)

      Elimina