giovedì 23 maggio 2013

PIZZA A TAGLIO





.......Mamma, stasera mi fai la pizza? mi disse circa 2 giorni fa il mio ometto....... !!!
Già la stessa mattina pensavo e ripensavo che da tanto non facevo i miei bellissimi impasti; non potevo starmene ancora con le mani in mano (si fa x dire.....perchè di impegni ne ho avuto a iosa) quindi, la richiesta di mio figlio mi sembrò quasi un invito a dover per forza riprendere ad impastare e fare qualcosa per una cena allegra! Era da tanto che non succedeva e ora, anche se la pizza è una pietanza comune a tutti e alla portata di tutti, a casa mia mette allegria! Però ero molto stanca per fare le pizze singole con il fornetto express, bisognava fare un'unica cucinata  e mangiare tutti insieme appassionatamente.
Ecco, infatti, la mia meravigliosa pizza a taglio......semplice.....goduriosa......speciale !!!

Prendo la mia solita ricetta, ma questa volta ho voluto fare un pò di testa mia, variando qualcosa.....

 gli ingredienti:

per l'impasto
330 gr di acqua a temperatura ambiente
440 gr di farina per pizze
100 gr di farina manitoba
60 gr di farina di rimacino
1 bustina di lievito secco
20 gr di olio evo
2 cucchiaini di caffè di zucchero
10 gr di sale

per il condimento
mezza bottiglia di salsa di pomodoro pronta a crudo
olio evo q.b.
sale e pepe q.b.
origano q.b.
150n gr di prosciutto cotto
un panetto (o quasi) di mozzarella x pizze
qualche foglia di basilico

Facciamo l'impasto con gli ingredienti indicati fino ad ottenere un bel panetto liscio e morbido . Formiamo una sorta di palla che metteremo dentro una terrina di ceramica. Copriamo con pellicola e poi con un tovagliolo

lasciamo riposare per un paio d'ore o fino al raddoppio
 

Versiamo un filo d'olio nella leccarda, sploveriamo con un pò di farina e bagnandoci le mani, semplicemente con acqua, stendiamo l'impasto nella teglia
ricopriamo e lasciamo riposare  per un'altra oretta. L'impasto gonfierà ancora ..........

Nel frattempo, a parte, avremo mischiato la salsa di pomodoro, l'olio, l'origano, sale e pepe

che , con l'aiuto di un cucchiaio, stenderemo con cura su tutto l'impasto lasciando liberi i bordi 

mettiamo il prosciutto a pezzi

e inforniamo a 200° , per circa 20 min.
Trascorso questo tempo, usciamo la teglia dal forno 

e mettiamo la mozzarella a pezzettoni. Rimettiamo in forno per 5/7 min. fino a far diventare filante il formaggio. La ns pizza è pronta ............qualche foglia di basilico ........

.........tagliamo a pezzi e .......sbraniamo !!!!


Buona, buona, alta e croccante al punto giusto!! Eccezionale anche fredda il giorno dopo.......!!!
  


Baci a tutti. Enza!!








6 commenti:

  1. che fame mi hai messo...brava!!!!!!!! adesso pure io ti seguo nel blog..baci

    RispondiElimina
  2. Scarlett !?!?!?!? ma grazie......sono davvero lusingata di trovarvi spesso tra i miei post. Siete tutte così gentili a fermarvi e lasciare il vs commento! In effetti questa pizza fa venire la fame a chi è proprio "spitittato" e metterla a tavola è davvero un'allegaria per tutti. Grazie Scarlett, un bacio anche a te!!!

    RispondiElimina
  3. Carissima Enza eccomi da te,ma sai che senza la pizza penso che non potrei vivere!?
    sono una mangione ahimè amo sia il dolce che il salato....ma alla pizza proprio non rinucio....se poi è fatta in casa come al tua così ghiottarella Mmmmm Fantastic!
    Z&C

    RispondiElimina
  4. Ciao Ketty, hai proprio ragionissima!!!! Mio figlio la mangerebbe sempre, da colazione a cena (e io pure)- E poi vuoi mettere una bella pizza che sta bene in ogni occasione???? :):) Grazie per esserti fermata Ketty, un abbraccio!

    RispondiElimina
  5. ciao buon appetito

    RispondiElimina