martedì 23 luglio 2013

PIZZETTE E SFINCIONELLI....... !!!!


Ed ecco che a grande richiesta arrivano le "mie pizzette e i miei sfincionelli" !!!!!  Ma volete mettere cosette talmente sfiziose da far venire l'acquolina solo a sentirne l'odore????

Ebbene, ieri, nonostante il caldo asfissiante, 25 km che dall'ufficio mi separavano da casa e nonostante fossi arrivata mezza boccheggiante, forse per non addormentarmi del tutto - soprattutto mentre guidavo - cominciai a pensare cosa avrei dovuto preparare per cena. Non mi andava di uscire a fare la spesa...... avevo voglia solo di stare con il fresco del mio condizionatore e stranamente, all'improvviso, mi venne voglia anche di fare un bell'impasto. Certo, questo comportava anche l'accenzione del forno, ma quando il palato vuole essere soddisfatto, non possiamo far finta di niente, perchè in questi casi l'ispirazione non fallisce!!!! Ragazzi miei, che pizzette e che sfincionelli son venuti fuori.........!!!!  e come dicevo ai miei Siculi,  meglio del tizio che col lapino va in giro in città a vendere gli sfincionelli dicendo "u sfincionello cavuru cavuru èèèèè....!!!!!"

Io vi dico come ho fatto i miei piccoli capolavori.... poi ognuno si terrà i suoi...... !!!!
Allora:

INGREDIENTI PER L'IMPASTO (ho fatto 2 impasti - metto il quantitativo di ciascun impasto - in tot. ho usato 1,2 kg di farina)

- 330 gr di acqa a temperatura ambiente
- 1 panetto di lievito di birra
- 500 gr di farina manitoba
- 100 gr di farina di rimacino
- 20 gr di olio d'oliva
- 10 gr di zucchero
- 15 gr di sale
-

INGREDIENTI PER I CONDIMENTI:

per le pizzette: salsa di pomodoro - prosciutto - mozzarella - olio evo

per gli sfincionelli: salsa di pomodoro - cacio cavallo fresco a  - acciughe sott'olio - pangrattato olio -evo


PROCEDIMENTO:

facciamo l'impasto come di consueto con gli ingredienti indicati - io sciolgo sempre il lievito nell'acqua che man mano vado versando sull'impasto fino ad ottenere un bel panetto morbido e liscio (oppure faccio l'impasto nel bimby, sciogliendo sempre prima il lievito e poi mettendo dentro tutti gli ingredienti e impastando per 2 min).

Lasciare lievitare l'impasto dentro una ciotola coperta, per un paio d'ore. Appena avrà raddoppiato il suo volume, con delicatezza, sgonfiamo l'impasto e formiamo tante pagnottelle che metteremo a riposare coperte, ancora per un'oretta, fino a farle gonfiare  un pò

Allarghiamo con le mani le pagnottelle e adagiamole sulla teglia oleata ed infarinata


farciamone un pò solo con pomodoro semplice per fare le pizzette, mentre per gli sfincionelli affondiamo pezzetti di cacio cavallo fresco e acciughine spettetate  con le mani, ma non esageriamo, altrimenti verranno troppo salati .....

sempre sugli sfincionelli, versiamo 2 cucchiai colmi di salsa e spolveriamo con pangrattato 

Ora inforniamo, in forno pre riscaldato a 200° - appena mettiamo la teglia in forno abbassiamo a 180° e lasciamo cuocere per 15 min circa.........

sforniamo e finiamo di condire le pizzette aggiungendo prosciutto e mozzarella. Rimettiamo in forno per 5 min, giusto il tempo di far sciogliere la mozzarella. Appena fuori dal forno, versiamo sopra un pò d'olio evo a filo ed offriamo, addentiamo, mangiamo ........ bhe!!! Non so quanto si possa resistere,  ma vi assicuro che finiranno in men che non si dica....... 




e se avanza un pò di impasto, sbizzarritevi..... fate una bella pizza con rucola, prosciutto crudo e scaglie di parmigiano...... !!!!!





Che bontà gente, giuro!!!!!!

Ciao a tutti, Enza!!








14 commenti:

  1. che delizia .... non si resiste :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No Pietro, infatti....!!!! e pensa fatti nel tuo forno!!!!! Mammamiaaaaaa, non mi ci fare pensare!!!!!!!!!! Ciao Pietro.

      Elimina
  2. Ciao Enza, che buone queste pizzette e sfianchino i. Anche noi stasera abbiamo mangiato la pizza. Certamente le tue le avremmo gradite di più. Nei giorni scorsi abbiamo avuto ancora problemi su. fb .....per seguiti meglio ci siamo aggiunte ai tuoi followers. BaciOOni.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ....SFINCIONELLI carissime...... buonissimi e facili da fare. Dai che questi anche i vegetariani li possono mangiare. Grazieeeeeee per esservi inserite tra i followers, vi sono davvero grata. Anche io ieri ho provato ad inserirmi da voi ma per la premura non ci sono riuscita. Oggi riprovo..... baciiiiiiiii !!!!

      Elimina
  3. noooooo!!!! troppo buoni!!!! sei fantasticaaaaaa!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mimmuzza...... che dici, per uno schiticchio si può fare ?????? Un bacio cara Mimma e grazie sempre

      Elimina
  4. Ciao Enza come va!!1 è da ieri che voglio passare qui da te e finalmente eccomi,pizzette e sfincionelli dei secondi sento sempre mia madre che ne parla....lei è palermitana e come puoi immaginare li adora!
    bravissima fatti in casa sono anche meglio il tizio per strada non sa di avere una super rivale ;)
    Z&C

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Kettyyyyyyyyyyyyy............. da quanto non ti sento!!!! bene cara, va bene o la facciamo andare bene!!!! Di tanto in tanto vedo un tuo post o un tuo passaggio veloce ma spero che il tuo silenzio sia per motivi lavorativi. Grazie per esserti fermata, sei un tesoro come sempre!!!Falle ste pizzette e sfincionelli così fai contenta tua mamma..... Un bacio enorme!!!!

      Elimina
  5. Enza certo che ora si sta morendo di freddo ,perciò invece del condizionatore accendiamo i termosifoni!!!! ma le tue pizzette e sfincionelli sono buonissimiii e mi hai dato una ottima idea per stasera! ti frego la ricetta!! un bacio...a presto
    Ketti <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Siiiiiiiiiiiiiiii..... Kettiiiiii!!!!!!! però dimmi come ti sembrano. Noi li adoriamo.......quindi frega pure quanto ti pare

      Elimina
  6. che voglia che viene ... quasi quasi.... ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Pietrooooooooo....... ma non ti vuoi perdere nulla mi sa!!!! :)

      Elimina
  7. Mammamia Enza, che meraviglia!! Sono davvero invitanti!! Bravissima ^_^

    RispondiElimina