domenica 1 settembre 2013

CROSTATA DI MORE ...... !!!!



Sembra una foto in bianco e nero, invece, quelli che vedete, sono i colori originali di questa crostata che nasce già con una sua storia!!

Qualcuno di voi, che leggerà questo post, probabilmente si ricorderà di quando feci le pizzette di melanzane bianche, che dedicai a chi mi regalò quelle meraviglie,  già proprio loro....... Antonella e Lorenzo!!

Antonella , diversi giorni fa, mi anticipò che dopo essere tornata da un viaggio,  mi avrebbe regalato anche le more del suo giardino. Non potete immaginare la mia gioia - uno perchè le more in giro non è facile trovarle, due perchè se le trovi non sai mai da dove vengono, tre (ma non ultimo) perchè ancora una volta la generosità di Antonella si manifestava sotto tutti i suoi aspetti ....... Passarono pochi giorni da quella promessa e puntuale, Antonella mi chiamava, per dirmi che aveva pronto da offrirmi  un cestino con le sue more. Ci incontrammo per la consegna di questi meravigliosi frutti....

e con mio grande piacere con Antonella vidi anche Rosalba!!

Quattro chiacchiere, qualche risata insieme, qualche racconto tra diete e pesi forma (il loro...... di certo non il mio) ma questa volta ero io a fare una promessa, era il minimo che potessi fare!! Dissi che avrei preparato una crostata con quelle meravigliose more e che l'avremmo mangiata tutti insieme. E così fu.......!!! Approfittai per chiamare anche Ciccio, con il quale, spesso ci si incontrava per caso e ogni volta ci si riprometteva di rivederci ....... e quindi quale migliore occasione !!!!!! 

Ed ecco che vi spiego come ho fatto la mia crostata - con la quale partecipo al programma di affiliazione 



e partecipo al contest 
cucina-viola


INGREDIENTI PER LA FROLLA:

la scorza tritata di un limone bio
80 gr di zucchero
300 gr di farina manitoba
2 albumi
130 gr di burro morbido 
la punta di 1 cucchiaino di lievito vanigliato
cioccolato al latte q.b.


INGREDIENTI PER LA CREMA DI ALBUMI

550 ml di latte
2 albumi d'uova
100 g di zucchero
30 g amido di mais
essenza di vaniglia

zucchero a velo q.b.

Procedimento
fare un impasto con gli ingredienti per la pasta frolla - formare un panetto, avvolgerlo nella pellicola e metterlo un pò in frigorifero. 

Nel frattempo preparare la crema:

Sbattere gli albumi con lo zucchero finché il composto diventi chiaro e spumoso quindi unire l'amido.  Scaldare leggermente il latte con l'essenza di vaniglia, quindi versarlo a filo sul composto di albumi. Mescolare e trasferire il tutto in una pentola da porre sul fuoco medio basso, finché la crema si ispessisce. Però vi rimando anche al post originale http://www.ipasticcidiluna.com/2013/04/ricetta-crema-pasticcera-con-soli.html e ringrazio sempre Lune e i suoi Pasticci http://www.ipasticcidiluna.com/   - Si può anche fare la crema nel bimby, come ho fatto io, mettendo tutti gli ingredienti e facendo cuocere per 7 min - vel. 4 - a 90°.

Ora facciamo cuocere la pasta frolla - Il mio metodo è sempre lo stesso, stenderla dentro una teglia per crostate con carta forno, mettere un ulteriore foglio di carta forno sulla frolla stesa e mettere sopra una teglia più piccola. Farla cuocere in modo tradizionale (io nel microonde con funzione combi micro+ vent e poi qualche minuto solo grill) e, appena cotta, lasciare raffreddare. 

Liberare la pasta frolla cotta dalla carta forno con delicatezza - far sciogliere il cioccolato  a bagnomaria e spennellare tutto l'interno della pasta frolla. Lasciare addensare un pò in frigo la cioccolata e poi riempire tutto l'interno della crostata, con la crema di albumi fredda (è consigliabile fare tutto il giorno prima e poi assemblare) e spolverare con zucchero a velo 

laviamo accuratamente le more e lasciamole scolare. Poi con calma e delicatezza, disponiamole sulla crema.....

Quando ho preparato questo dolce, ho chiamato i ragazzi per invitarli a mangiarlo con noi. Hanno accettato tutti con piacere l'invito ed insieme abbiamo passato qualche oretta in piacevolissima compagnia. 
Hanno gradito davvero tanto la crostata, ma quello che per me, per noi,  ha contato davvero tanto, è stato il fatto di averli avuti a casa mia con immenso e sincero piacere !!!!!!  


 
- Grazie Antonella, Lorenzo, Rosalba e Ciccio.......Ci saranno altre occasioni ragazzi e spero davvero di riavervi presto a casa nostra. Il cibo è qualcosa che unisce  piacevolmente chi ama mangiare in buona compagnia .... perchè non approfittarne?????

Un bacio a tutti, Enza!!!



16 commenti:

  1. meravigliosa visione....LE MORE!!!! fantastica l'idea della frolla con la manitoba....la proverò anch'io!!!! bravissima!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Mimma..... e soprattutto buona ! Le more poi.... non ne parliamo!!!! Bacetto.

      Elimina
    2. Provero' questa crostata mi stuzzica sara' ottima

      Elimina
    3. Ciao Anonimo....... Certo che si, provala e non potrai fare a meno di mangiarne 4 porzioni !!!!! :-) :-) :-)

      Elimina
    4. Oooooopppppsssssss....... Mi sa che l'anonimo non ha resistito e la crostata l'ha fatta davvero!!!!! Mi sento lusingata .......... Significa che le mie ricette piacciono a tutti anche a chi non piaccio io. Bello però ....... Gli apprezzamenti celati mi piacciono anche da chi non ha il coraggio di dirlo apertamente ma che sa solo imitare!!!!! Good ........

      Elimina
    5. Oooooopppppsssssss....... Mi sa che l'anonimo non ha resistito e la crostata l'ha fatta davvero!!!!! Mi sento lusingata .......... Significa che le mie ricette piacciono a tutti anche a chi non piaccio io. Bello però ....... Gli apprezzamenti celati mi piacciono anche da chi non ha il coraggio di dirlo apertamente ma che sa solo imitare!!!!! Good ........

      Elimina
  2. Ma che bontà Enza cara! La prossima volta chiama anche noi ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. certamente Mimma e Marta, non mancherò !!!! Un abbraccio

      Elimina
  3. Enzaaaaaaaaaaaaaaa questa torta è divinaaaaaaaa!!!!Io impazzisco per le more!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Enzù, al primo morso dato da Ciccio ero in attesa trepidante di sentirmi dire qualcosa.... e subito sento .... "buona Enza, complimenti" ..... e tutti gli altri a seguire!! Perciò, tu che sei una "frollera" nata e maestra, non puoi non farla. Baciooooooooo !!!!!!!!!!

      Elimina
  4. Enza cara, imparo a conoscerti sempre meglio e ti dico Brava, ma che dico? Bravissima!!!!!!!!!!!!! Ciao.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Erminia...... ma grazie !!!!! Detto da te è una cosa immensa. Grazie di cuore.

      Elimina
  5. è una golosità unica... troppo buona

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Pietro caro..... da provare.. da provare !!!!! altro che golosità, di più!!!!

      Elimina
  6. lastufaeconomica21 marzo 2014 11:11

    perfetta per il contest, poi con le more, così difficilida trovare, grazie della tua partecipazione, ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te Marika. Questa crostata è davvero ottima e partecipare al tuo contest per me è un vero piacere. Un bacio

      Elimina