venerdì 15 novembre 2013

NUTELLA DI PISTACCHIO DI BRONTE !!!!



Ciao Amicissimi,

chi non h ai sentito parlare del famosissimo "Pistacchio di Bronte"?????? Se a qualcuno fosse per caso sfuggito, oggi ve ne parlo un pochetto, perchè  questo è un  meraviglioso prodotto, davvero versatile e utilizzabile in cucina in mille modi, dal dolce al salato oltre che gustarlo così al naturale e  da oggi saprete anche  che oltre alla nutella classica, buona, buonissima, anzi di più......esiste anche la "nutella di pistacchio".....e certo, ad ognuno il suo merito....!!! ....Dai su...ma mica l'ho inventata iooo....!!!!! Questa è una ricetta che mi ha dato  Lina - ma neanche lei è l'artefice - Lina è colei che mi ha venduto il bimby e che di tanto in tanto mi fa avere ricette succulentissime e questa è una di quelle. Niente paura però, posterò tutti i passaggi facilitando chi il bimby non ce l'ha ....se  qualcuno invece volesse la ricetta da fare nel bimby basta semplicemente dirlo ....... sono a vostra disposizione (intanto le foto sono proprio quelle della preparazione nel bimby)


"Con questa ricetta, ho partecipato al contest di IPasticcidiLuna sponsorizzato da Fotoregali, per la categoria ricette dolci


le ricette della carestia




INGREDIENTI:

- 80 gr di pistacchi sgusciati e non salati (anche se io a volte uso anche quelli salati ....)

- 70 gr di burro

- 100 gr di cioccolato bianco di ottima qualità

- 100 gr di zucchero

- 100 gr di latte

PROCEDIMENTO:

Intanto bisogna usare un robot anche comune oppure un tritatutto (fate vobissss...)

1)fare lo zucchero a velo -

2)tritare i pistacchi molto finemente

3) tritare  il cioccolato spezzettato

mettere gli ingredienti 1-2-3- TRITATI tutti insieme dentro al tritatutto o robot o frullatore .....o che dir si voglia..... e dare una frullata generale alla max potenza, fino a ridurre tutto in poltiglia o un quasi impasto.



In un tegamino, a fuoco  basso, far sciogliere il burro nel latte - NON FATE BOLLIRE - aggiungere l'impasto di  zucchero-pistachi-cioccolato e far cuocere a fuoco basso ma sempre mescolando fino a che comincia a sobbollire  -attenzione: non deve bollire ma sobbollire - nel bimby si usa una temperatura di 50° - quindi, appena vedete che la crema comincia ad avere i primo bollori, abbassate la fiamma e continuate a mescolare per circa 5/6 min.

Spegnete il fuoco, lasciate raffreddare un pò e versate dentro un barattolo di vetro - a primo impatto sembrerà una crema semi liquida...


Versare nei barattoli ....


...... e mettere la crema in frigo fino a che non diventerà spalmabile.In genere la preparo di mattina e la sera è già pronta, oppure la preparo di sera per la colazione del giorno dopo....... 
Eccola, infatti appena uscita dal frigo!!!! -




Questa crema eccezionale, si può mangiare spalmata......



si può usare come farcitura x torte e dolci (come in questa foto....così faccio vedere anche la consistenza fuori dal barattolo)

 p.s.: di questi dolcetti vi parlerò presto presto........ realizzati proprio con questa crema e non solo..... nonpotetecapirechesquisitezzaaaaaaaaaaaa  !!!!!


Si può usare come si vuole, è così buona che quando la faccio non perdo occasione per mischiarla agli ingredienti dei miei dolci .....e giuro, che regalare un barattolo di questa crema, significa deliziare il palato di chi la riceve, che  vi ringrazierà  chiedendo il bis!!!!

Fatela anche voi...... se vi piacciono i pistacchi e soprattutto se siete golosi come me; non ve ne pentirete!!



Bacetti a tutti, Enza!!

29 commenti:

  1. Questa ricetta é proprio una chicca! CHE BUONA!!! ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Evelin e grazie per esserti fermata......innanzitutto credo proprio di metterti fra i miei preferiti!! Ho visto il tuo blog e sei davvero brava con la pdz che anch'io adoro lavorare (ma non sono brava come te) - Ti ho pure lasciato un commento slle tortine di halloween che sono una vera delizia.
      Ritornando alla nutella di pistacchio ....si....dici bene....è veramente una chicca, è veramente buonissima e se non fosse che i dolci fanno "lievitare" ...,mi ci butterei dentro a capofitto..... a presto En!!

      Elimina
  2. Ciao! Bellissima ricetta! Vorrei preparare questa nutella di pistacchio per farcire una crostata che intendo realizzare la settimana prossima; siccome ho ricevuto in regalo il "magico" bimby che praticamente uso per tutto (tra un pò anche per pulire casa! :-p ) desideravo sapere se ti era possibile inviarmi la ricetta convertita per bimby. Ti ringrazio a prescindere e in caso cercherò di fare questa sul blog.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Eleonora....certo che ti mando la ricetta x il bimby. Questa "è" una ricetta bimby che ho convertito affinché tutti la possano fare... adesso é tardi e non ho la ricetta sottomano ma domani sara' fatto...un abbraccio,Enza

      Elimina
  3. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Eleonora eccomi ! e scusa x il ritardo.... eccoti la versione della ricetta per il bimby:
      - spolverizza prima lo zucchero: 20" vel. turbo
      - aggiungi i pistacchi: ancora 20" vel. turbo
      - unire il cioccolato a pezzi: ancora 20" vel. 8
      - aggiungi latte e burro: 6 min - 50° - vel. 3
      Metti la nutella semiliquida nei barattoli (di vetro è preferibile) e metti in frigo fino a che la crema si addensa per bene e diventa spalmabile.

      Fammi sapere come va. Grazie e buona domenica.
      En..!!

      Elimina
  4. la conoscooooo!!!! è eccezionale!!!!!

    RispondiElimina
  5. Mimmuzza mia......puntuale come sempre!!!!! è sempre una gioia ritrovarti qui. SE la conosci significa che l'hai fatta o che l'hai mangiata. Dunque Mimma cara, io con questa crema di pistacchio ciò fatto una mousse con la quale ho vinto una sfida in famiglia.....La mousse di una nota pasticceria di Palermo contro la mia.....domani metto il post sul gruppo. Che bontàààààààààà....... !!!!! Un bacio MImma.

    RispondiElimina
  6. quante mi piace assai assaiiiiiiii segnoooooooooo

    RispondiElimina
  7. segna cara Scarlett ...... segna pure, appena la farai non la mollerai più. Fidati, se ti piace il pistacchio .......fidati. Grazie, per esserti fermata! un abbraccio

    RispondiElimina
  8. wuaooooooooooooooo. rende l 'idea? Enza sappilo tra le cose che posterò su quello che ci rende felice, la nutella di pistacchi è una di queste!! hmmmmm l'ho assaggiata una volta sola in una piadina, e siii ora mi dai la possibilità di rifarla???? grazieeeeeeeeee il mio è vero entusiasmo..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono strafelice Tizianaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa........... !!!!!! pensa che l'ho fatta per fare un dolce che spero riesca e una parte l'ho data a mia nipote che l'ha fatta fuori subito. Per la mia se non mi decido a fare il dolce presto mi sa che finirà, non puoi capire la mattina appena alzata ..... su fette biscottate e un buon caffè...... che volere di più dalla vita??????????? Un bacio Tiziana.... sei un tesoro !

      Elimina
  9. Grazie Enza per questa deliziosa ricetta che sicuramente andrò a preparare. :)♥

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non puoi non farla Erminia........ Sarebbe un peccato....di gola, ma sempre peccato!!!!! Un bacio tesoro.

      Elimina
  10. Ciao Enza.Mi piace moltissimo il tuo blog.Davvero molto carino..Grazie di essermi venuta a trovare <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Babet....... Mi auguro, allora, che queste visite reciproche, si rinnovino spesso!!!! Buona giornata cara!

      Elimina
  11. Enzaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa!!!!! questa nutella è da URLOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO!!!!! Io che i pistacchi li metterei pure nel caffè... zia, quando vengo a trovarti...me la fai assaggiare???? che sfacciata che sono :D
    Un bacioneeeeeeeeeee

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Amore della zia ...... Ma che pensi Enzuccia, che non te la preparo?????? Certo che si ....... Però non ti mettere a urlare appena la mangerai ...... Appena fatta ne ho portato un barattolo a mia nipote e mia cognata il giorno dopo mi ha detto: NON PORTARNE PIÙ PERCHÉ È PERICOLOSA STA CREMA...... ah ahah .... L'hanno finita subito.... !!!!!

      Elimina
  12. Deliziosissima...... davvero irresistibile!! Io ne ho voluto preparare una versione senza cioccolato, per alleggerirla. Ma una buona cucchiaiata di questa la mangerei volentieri ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Erica, sicuramente anche la tua merita. Metti il link ????? Un bacio.

      Elimina
  13. ciao! innanzi tutto complimenti!!!!!!!! vorrei sapere se è possibile sostituire il burro, ad esempio con la panna o altro... se mangio burro non digerisco per una settimana :-( grazie!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Anonimo, mi sarebbe piaciuto chiamarti per nome..... Prova ad usare la margarina vegetale.... A presto e grazie a te per i complimenti. :-) :-) :-)

      Elimina
  14. Ciao,
    Quanto tempo si conserva in frigo?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Almeno una decina di giorni ........ !!!

      Elimina
  15. Ciao...gnamm deve essere buonissima.
    Vorrei inserirla nel mio cesto fai da te natalizio!
    10ggg sono pochini...c'è un modo per conservarla più a lungo?
    Grazie Francesca!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Francesca, sinceramente non uso conservanti quindi non ti saprei dire. Io la metto in frigo. Caso mai USA dei barattoli ermetici e la prepari un paio di giorni prima di metterla nella cesto. Una cosa è certa....... Farai un figurine strepitoso !!!!!! Grazie per deserti fermata qui. Buona giornata

      Elimina
  16. Buonasera, vorrei sapere se i pistacchi bisogna spellarli o devono rimanere con la pellicina e anche se poi vanno tostati. Grazie!

    RispondiElimina