giovedì 22 novembre 2012

PANINI MARGHERITA



Buon giorno,

che ne pensate di mangiare dei gustosissimi panini, morbidi e profumati, farciti semplicemente con pomodorini, mozzarella e prosciutto ????

Certo, sembra facilissimo detto così ed in effetti lo è, ma i panini sono proprio da fare in casa. Vi assicuro che la riuscita è davvero eccezionale.....e mangiati caldi o tiepidi con un ripieno semplice semplice, possono soddisfare il palato e la fame di chiunque!!! : )  ; )

INGREDIENTI PER L'IMPASTO DEI PANINI

270  gr di acqua tiepida

1 cucchiaio di zucchero

200 gr di lievito madre (o 25 gr di lievito di birra)

500 gr di farina manitoba

10 gr di sale

40 gr di olio evo

INGREDIENTI PER LA FARCITURA

pomodorini q.b.

mozzarella a dadini o a fettine q.b.

prosciutto q.b. (facoltativo)

olio evo q.b.

PROCEDIMENTO PER L'IMPASTO DEI PANINI

sciogliere il lievito nell'acqua tiepida

aggiungere lo zucchero ed amalgamare bene

Su una spianatoia mettere la farina a fontana, versare l'acqua con il lievito e lo zucchero ed amalgamare

aggiungere olio e sale ed impastare fino ad ottenere un bell'impasto liscio che metteremo dentro una ciotola in ceramica, coperto da pellicola e da uno strofinaccio e che lasceremo lievitare fino a triplicare


io ho usato la pasta madre e quindi ho fatto l'impasto alle 18,00 del pomeriggio. Ecco come l'ho trovato al mattino seguente alle 6,00

 -


 -

A questo punto, mettiamo un foglio di carta forno sulla placca e prendiamo l'impasto. Lo lavoriamo un pò con le mani e formiamo una sorta di salamone e tagliamo dei panetti.....   li lavoriamo un pò con le mani....


e cominciamo a formare le pagnottine...
.

che stenderemo dolcemente sulla placca



Mettiamo la placca dentro il forno spento e lasciamo riposare e lievitare ancora per circa 3 ore o fino a quando le pagnottine saranno raddoppiate di volume fino a toccarsi


A questo punto accendiamo il forno a 180° e cuciniamo i teneri panini per circa 30 min o fino a quando si saranno ben dorati (potrebbe occorrere più tempo o meno tempo a seconda del forno - nel mio sono bastati circa 20"... : ) )

Ecco come saranno le pagnottine dopo la cottura




morbideeeeeee
:) :) :) :) :)

Ora possiamo farcire le pagnottine con gli ingredienti indicati:

Tagliamole a metà e mettiamo olio - pomodorini - mozzarella




 - prosciutto - sale.....





.e copriamo con la calotta....

rimettiamo in forno giusto il tempo di far sciogliere un pochino la mozzarella e MANGIAMOOOOOO  !!!!!

i miei panini sono finiti subito: i primi appena sfornati, mangiati così senza niente.....qualche altro mentre li preparavo per la cena.....e gli altri farciti


Buonissimi, fateli e vedrete cosa gusterete !!!!

Buona paninata a tutti, Enza!!!!









13 commenti:

  1. Mi hai fatto venire invidia... rifarò il lievito madre! l'avevo fatto morire andando in vacanza e poi ho saputo che si poteva surgelare... una delle mie genialate!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buon giorno Silvia e grazie per esserti fermata....carina e simpaticissima come sempre !!! il lievito madre ..... ???? certo che lo puoi surgelare - questo esperimento l'ho fatto da me qualche tempo fa (non che lo sapessi....ho solo provato, ma a quanto pare non sono l'unica...bene, quindi questa cosa conferma la regola :) )e da allora, in caso di imprevisti appunto, ce l'ho sempre a portata di mano. Basta uscirlo dal freezer farlo scongelare e riattivarlo con un pizzichino, ma proprio piccolo piccolo, di lievito di birra o di lievito madre in polvere, che si trova in commercio e se vuoi ti do la marca che adesso mi sfugge....ed il gioco è fatto. Consiglio infatti, ogni qualvolta si riattiva, di tenerne sempre da parte 100 gr in freezer .......baci, En..!!

      Elimina
  2. beddi sti paninuzzi Enza..... li farò al topino che è molto esigente riguardo al pane.... baciiii
    by Manu... "La Pulce e il Topo"

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Manu, innanzitutto grazie per esserti fermata qui e poi riguardo al Topino......Lui si che è un vero intenditore!!!!. Poi mi farai sapere come commenterà!!!! Baci a te e al Topino .... e al resto della famiglia !!!!!

      Elimina
  3. fantasticiiii!!!! me li ero persa!!!!! ma ora rimedio!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mitica la mia cara Mimma....... Questa ricetta l'ho postata tanto tempo fa...... Provali, ne vengono tanti. Io li surgelo per Giuseppe, per la scuola, me li chiede spesso. Basta lasciarli scongelare a temperatura ambiente. Tornano morbidissimi, come appena fatti.

      Elimina
  4. Ottimo,nel caso in cui decido di farli...non mancherò di fartelo sapere! :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E io aspetto di sapere Assunta....... Un abbraccio e grazie di essere passata !!!!!

      Elimina
  5. Maria Abbondio24 maggio 2014 04:57

    Fantastici questi panini Enza ne sai una più del diavolo! Li farò anche io!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E certo Maria.... ci mancherebbe, ricetta collaudatissima, oramai da me se ne fanno a go go!!! Un bacio tesoro e grazie per esserti fermata qui !

      Elimina
  6. Lo sai che devo fare dei panini ed imbottirli di padelle? Penso che proverò proprio questi. Un bacio, Mimma

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ah ah ah ..... Mimma e Marta...... mi fate morire!!!! certo però che vi vorrei vedere mentre addentate un panino ripieno di "padelle" ....... !!!!! Fateli ragazze, non vi pentirete...... sono dei panini davvero sofficissimi e buonissimi. Aspetto che mi facciate sapere. 2 abbracci.

      Elimina